• DEMOLIZIONI

    Demolire per ricostruire. A seconda del tipo di demolizione e della caratteristiche ambientali, scegliamo la tecnica più adatta

  • IDRODEMOLIZIONE

    Per il risanamento del calcestruzzo su ponti, viadotti e pile. Tramite getto ad alta pressione di acqua (2000 bar).

Demolizioni

Organizzazione e tempestività sono alla base di ogni operazione. A seconda del tipo di demolizione e delle caratteristiche ambientali, scegliamo la tecnica più adatta ad ottenere risultati impeccabili con la massima precisione.
Grazie ad un’attrezzatura all’avanguardia, il nostro personale è in grado di

minimizzare l’invasività dell’intervento e rendere disponibile l’area, senza lasciare tracce dell’operazione, con il completo recupero dei materiali riciclabili e l’idoneo smaltimento dei rifiuti.

Le tecniche da noi usate sono:

DEMOLIZIONE MEDIANTE PINZE

Demolizione mediante pinze applicate al braccio escavatore: in presenza di demolizioni massicce,se le condizioni ambientali lo permettono, è il mezzo più rapido per ottenere risultati significativi ed efficaci.

IDRODEMOLIZIONE ROBOTIZZATA

Tale tecnica viene applicata per il risanamento del calcestruzzo su ponti, viadotti e pile. Tramite il sapiente utilizzo della pressione dell’acqua (2000 bar) e la variabilità del fattore tempo e strumenti, permette di incidere nella struttura senza l’emissione di vibrazioni, polveri, rumorosità, fessure o microfessure, inevitabili quando si opera tramite azione meccanica diretta.